marte virtu 3172827 dotta3 dotta

 

Paolo Isotta (Napoli, 1950) ha insegnato dal 1971 al 1994 Storia della Musica nei Conservatori di Torino e Napoli. Dal 1974 ha esercitato la critica musicale: per cinque anni al «Giornale» e trentacinque al «Corriere della Sera». A ottobre del 2015 ha abbandonato quest’attività per dedicarsi allo studio, alla lettura e a comporre libri che gli diano l’illusione di scrivere qualcosa di meno effimero di articoli giornalistici.

Le sue opere principali sono: I diamanti della corona. Grammatica del Rossini napoletano (1974),Dixit Dominus Domino meo: struttura e semantica in Händel e Vivaldi (1980), Il ventriloquo di Dio. Thomas Mann: la musica nell’opera letteraria (1983), Victor De Sabata: un compositore (1992), La virtù dell’elefante: la musica, i libri, gli amici e San Gennaro (Marsilio 2014), Altri canti di Marte (Marsilio 2015), Les Vêpres siciliennes: Verdi e il trionfo dell’amor paterno (Zagabria 2015), Otello: Shakespeare, Napoli, Rossini (Napoli 2016), Paisiello e il mito di Fedra (Napoli 2016), Jérusalem: Verdi et la persécution de l’honneur (Liegi 2017), Il canto degli animali. I nostri fratelli e i loro sentimenti in musica e in poesia (Marsilio 2017), De Parthenopes musices disciplina. L'educazione musicale a Napoli dal Medio Evo ai giorni nostri (Napoli, arte-m 2018), "Non si pasce di cibo mortale che si pasce di cibo celeste". Il convito e la fame tra musica,poesia e teatro napoletano (Ariano Irpino, edizioni Biogen 2018), La dotta lira. Ovidio e la musica (Marsilio 2018).

A settembre 2017 gli è stato attribuito il Premio Isaiah Berlin alla carriera. Fuori della musica le sue passioni sono la letteratura latina, con Lucrezio, Virgilio, Livio e Tacito al vertice, la storia romana, Petrarca, Gibbon, Manzoni, Leopardi, D’Annunzio, Flaubert, il teatro popolare in lingua napoletana e i film di Totò. È iscritto al Partito radicale e all’associazione Luca Coscioni.

 

 
Altri canti di Marte. Edizione romena. Presentazione a Bucarest il 17 maggio all'"Ateneo Romeno".La prefazione è di Mariana Nicolesco, Artista Nazionale della Romania, che terrà la presentazione con Paolo Isotta.
 
 
 Rassegna stampa de "La dotta Lira "
 
03/11/2018 - Fatto Quotidiano 30/10/2018 - Giornale 26/10/2018 - Corriere del Mezzogiorno 
26/10/2018 - Libero 2/11/2018 Barbadillo 13/11/2018La Città 16/11/2018 - Corriere di Bologna
 
 
Rassegna stampa de " Il canto degli animali "
 
 27/08/2018 - Corriere del Ticino  27/04/2018 - La Voce e il Tempo 15/04/2018 - Stampa 
24/02/2018 - Giornale del popolo 11/02/2018 - Gazzetta del mezzogiorno 03/02/2018 - Io Donna 
28/01/2018 - Giorno 28/01/2018 - QN - La Nazione 28/01/2018 - Resto del Carlino 
 07/01/2018 - Repubblica 04/01/2018 - Tempo 21/12/2017 - Panorama 18/12/2017 - Repubblica - ed. Napoli 
15/12/2017 - Italia Oggi 10/12/2017 - Lettura - Corriere della Sera 17/11/2017 - Nuova Venezia
 11/11/2017 - Mattino 09/11/2017 - Avvenire 08/11/2017 - Avvenire 03/11/2017 - Venerdì di Repubblica 
29/10/2017 - Libero 29/10/2017 - Messaggero 25/10/2017 - Barbadillo.it 24/10/2017 - Corriere del Mezzogiorno 
22/10/2017 - Fatto Quotidiano 22/10/2017 - Giornale 20/10/2017 - Corriere della Sera 29/09/2017 - Italia Oggi
30/09/2017 - Corriere del Mezzogiorno 29/09/2017 - Corriere del Mezzogiorno  19/09/2017 - Corriere della Sera 
 
Scarica l'articolo de Il Giornale su Il canto egli animali
Link 1    Link2    Link3
 
 
Scarica in formato PDF
L'articolo su "La virtù dell'elefante" presente su la rivista DIORAMA
 
Interventi di Paolo Isotta all'interno della trasmissione "Omnibus" in onda su LA7 il 12/03/2017
 
Interventi di Paolo Isotta a RADIO RADICALE
 
Colloquio con Paolo Isotta per sfogliare tra i suoi ricordi e le sue passioni